Nel 1983 viene fondato dall'artista Gino Gini il Laboratorio 66 "Archivio Libri d'Artista", la cui
direzione viene condivisa a partire dal 1987 da Fernanda Fedi, con il proposito di formare un organismo stabile che si adoperi per la raccolta,
lo sviluppo e la conoscenza del Libro d'artista contemporaneo.
Con questo spirito in vent'anni d'attivitą sono
pervenute circa 600 opere di oltre 400 artisti internazionali.
Dal 1987 l'Archivio diventa operativo anche sul
piano espositivo in Italia ed all'estero, seguendo percorsi e sistemazioni che si codificano di volta in volta.

Laboratorio 66 "Archivio Libri d'Artista" founded in
1983 by the artist Gino Gini, is directed by Gino Gini
and Fernanda Fedi. Its aim is to create a steady organism for the development of the knowledge of
artists books in the world.
It has collected more than 600 books by 400
international artists. Since 1987 "Archivio Libri d'Artista" has been organizing exhibitions in Italy and abroad, following different criteria according to circumstances
and themes (object-books, visual poetry, materials, poets...).
 
 
IV Biennale Internazionale del Libro d’artista
Biblioteca Alexandrina
Alexandria Egitto


"Nomadismo delle Culture"
22 Aprile – 14 Maggio 2010

Curatori internazionali : Fernanda Fedi e Gino Gini
MOSTRE  
OPERE
CATALOGAZIONE